Blob Agency - Promozione & Booking

Archive for the ‘bologna’ Category

Questa sera: Bridgend live @ Freakout Bologna

In artisti, band, blog, bologna, comunicati, comunicati musica, dischi, emergenti, eventi, indie-rock, italia, promozione emergenti, psichedelia, rock, Uncategorized on aprile 19, 2017 at 5:00 pm

Copertina Rebis

Questa sera alle 21:30 in programma al Freakout di Bologna (via Emilio Zago 7/c) il release party dei bolognesi Bridgend (post-rock // prog // psychedelic). Lo show sarà preceduto dagli opener Lands of no (Noise // Shoegaze) . Infoline: 3396038451 – Blob Agency

SOUNDCLOUD BRIDGENDhttps://soundcloud.com/bridgendproject

EVENTO FACEBOOK:  https://www.facebook.com/events/1310127539075846/

Annunci

“So What!?”, il nuovo videoclip degli Earthset.

In artisti, band, blog, bologna, comunicati, comunicati musica, dischi, emergenti, Uncategorized on marzo 25, 2016 at 3:14 pm

Secondo estratto da “In a State of Altered Unconsciousness”, debut album dell’alternative rock band bolognese. Un omaggio alla capacità della musica di essere contenitore delle nostre emozioni e rendere comprensibile ciò che non può esprimersi adeguatamente a parole.

Genere: alternative rock, indie rock, grunge, prog rock

Release date: 24.03.2016

Il brano, dall’andatura allegra e scanzonata, racconta un tentativo andato male di evadere dalla noia del quotidiano in cui il protagonista esce per passare una serata a bere. Vista all’inizio come una prospettiva divertente, tale serata si traduce nell’esatto opposto: persosi per la città, il nostro si ritrova solo e deriso dai passanti. L’unica consolazione rimasta è tornare a casa per suonare una chitarra “ubriaca” nelle cui note egli riversa la propria sbornia e che riesce, più dell’alcool, a dargli sollievo.

Il video, realizzato interamente con una action cam in prima persona, segue in parte il narrato della canzone: lo spettatore si ritrova immerso in una tipica uscita universitaria bolognese mentre si sposta da un bar all’altro accompagnato dai quattro membri della band. Le riprese si sono svolte nell’arco di due serate in alcuni dei principali bar della Bologna universitaria.

L’idea era quella di riprendere senza filtri un’intera serata di bevute, ripercorrendo quella che è per molti una classica uscita da sabato sera.” – afferma la band – “Si esce, si beve, ci si sposta in un altro bar, si incontrano amici, si riprende a vagare senza una vera e propria meta finché si riesce a reggere. Una forma di divertimento molto comune tra i nostri coetanei, che abbiamo sperimentato in prima persona e che il più delle volte risulta vuota e fine a se stessa.”

EarthsetCover

All’interno del disco So What!? ha una funzione un po’ da spartiacque: lo stato alterato dell’ubriacatura, unito alla presa di coscienza della sua rabbiosa inutilità, portano il protagonista a riversare i propri sentimenti nelle note della chitarra ubriaca, il cui suono libera gli arpeggi che aprono la strada alle successive tracce più psichedeliche. È un omaggio alla capacità della musica di essere contenitore delle nostre emozioni e a rendere comprensibile ciò che non può esprimersi adeguatamente a parole. Nell’ordine tipico del linguaggio musicale, il disordine del nostro io trova forma e diviene conoscibile agli altri.

Per le riprese la band si è avvalsa della collaborazione di Alessandro Brandi, che ha portato con una fascia la camera per tutte e due le serate tra gli sguardi incuriositi dei passanti. Il montaggio e l’edit del video sono invece opera di Giulia Ferrato, giovane videomaker indipendente della crew Humareels che ha già collaborato con la band alla realizzazione del precedente video rEvolution of the Species. La realizzazione ha richiesto tanto impegno e tante bevute e se ve lo state chiedendo… sì, i ragazzi si sono ubriacati in entrambe le serate di ripresa.

Credits

Story: Earthset

Riprese: Alessando Brandi/Earthset

Fotografia: Alessandro Brandi/Earthset

Montaggio&Edit: Giulia Ferrato

Music: So What!? Earthset

Si ringraziano per le locations:
Miky e Max, Boteco, Bar Salomè (Ken), Dynamo, Tarcaban, Bar De Marchi.

Next Gigs

07.04.2016 @ Ganesh, Bologna

09.04.2016 @ Terra Maja, Chieti

12.04.2016 @ Scumm, Pescara

15.04.2016 @ Hi-Hat, Collecorvino (PE)

22.4.2016 @ Steamstation, Bologna

30.04.2016 @ Flyin’ Donkey, S.Mauro Pascoli (FC)

28.05.2016 @ Rock’n’Park, Monselice (PD)

Bio: Il progetto nasce nel gennaio del 2012 dall’incontro tra Luigi Varanese (basso), Costantino Mazzoccoli (chitarra), Emanuele Orsini (batteria), ed Ezio Romano (voce e chitarra). Nel dicembre 2012 i quattro, classe 1990, realizzano un primo demo-ep registrato in collaborazione con l’associazione culturale StudioSoundLab e presentato dal vivo il 7 marzo 2013 al Freakout Club di Bologna. Nel maggio 2013 il gruppo conosce Enrico Capalbo, (fonico presso lo studio Fonoprint di Bologna, polistrumentista e sound engineer per, tra gli altri, Luca Carboni, Ofeliadorme, Francesco Guccini) che si interessa al giovane progetto. Gli ultimi mesi del 2013 sono dedicati alla scrittura dei brani già in elaborazione e di ulteriore materiale inedito. Il 2014 inizia all’insegna degli impegni dal vivo, tra cui spiccano il live presso il The Good Ship di Londra e la diretta radio presso la ICRadio, emittente studentesca dell’Imperial College della capitale britannica. La band, contestualmente, lavora in autoproduzione al disco d’esordio. Nell’ottobre 2014 il gruppo torna negli studi Fonoprint sotto la direzione artistica e tecnica di Carlo Marrone ed Enrico Capalbo per le registrazioni del primo LP. “In a State of Altered Unconsciousness”, uscito il 26 ottobre 2015 per Seahorse Recordings, hruota attorno al tema degli stati alterati di coscienza, ora fonte di riflessione per raggiungere l’autoconsapevolezza, ora momenti di ricercata o sofferta solitudine ed infine di straniamento sensoriale e paura. Musicalmente tale continuo stato di alterazione è affidato ad una scrittura non lineare, intrecci di chitarre, suoni acidi e taglienti, atmosfere psichedeliche tendenzialmente fredde e disturbate da inserti noise.

Contatti

https://www.facebook.com/Earthset

https://earthset.bandcamp.com/

Press Media Office

Ufficio Stampa Blob Agency Bologna

Frank Lavorino 3396038451

antipop.project@gmail.com

Monolith, “Overload” è il secondo singolo/videoclip dal debut album “Even More”

In arte, artisti, band, blog, bologna, comunicati, comunicati musica, dischi, emergenti, hard-rock, indie-rock, italia, musica, promozione emergenti, psichedelia, rock, streaming, Uncategorized, uscite discografiche on febbraio 29, 2016 at 2:12 pm

Monolithlogo

Secondo brano estratto dall’esordio della stoner band modenese che annuncia la lavorazione di un nuovo capitolo discografico.

Genere: rock, hard rock, grunge, stoner, acid rock

Release date: 29.02.2016

https://www.youtube.com/watch?v=TtQiVS-knfk

È disponibile su YouTube Overload, secondo singolo e videoclip estratto da Even More, album di debutto dei Monolith pubblicato lo scorso aprile per l’etichetta emiliana Hazy Music.

Uno stoner/grunge arrabbiato, sporcato da reminiscenze psichedeliche ed echi di musica etnica, caratterizzato da grande attenzione per testi e compattezza del suono.

Brano e video raccontano una piccola situazione di vita, che vorremmo lasciare celata per renderla di più libera interpretazione, attraverso una metafora– dichiara la band modenese – “Il tutto è rappresentato dalla sfera argentata che il protagonista del video brama e insegue. C’è un piccolo richiamo musicale”.

Overload è stato girato in un’officina metalmeccanica che è anche il posto di lavoro del cantante Andrea Marzoli: “E’ stato divertente vedere trasformato in un set un ambiente del genere. Le riprese iniziali sono in live audio e si può sentire una citazione musicale a una leggendaria e iconografica band dei 70s.”

Sonorità granitiche quelle dei Monolith, sicuramente influenzate dal movimento grunge dei 90s negli Stati Uniti (SoundgardenAlice in Chains, Pearl Jam) e da gruppi più moderni come Queens Of The Stone Age e Wolfmother. Tra gli artisti di riferimento in ambito nazionale spiccano senz’altro i Marlene Kuntz mentre per quanto riguarda il british sound, la band si schiera decisamente dalla parte dei Beatles.

Novità interessanti all’orizzonte per la band emiliana: “Chiuderemo un anno di Even More in Aprile e sicuramente inizieremo la stesura di un nuovo disco”.

Suonerà ancora più monolitico? Non resta che aspettare..

Overload Video Credits

Regia: Marco Pattarozzi e Edoardo Giacomelli della Sick Pine Video https://www.facebook.com/sickpine

Bio Nati a Settembre 2013 da un’idea di Andrea Marzoli, chitarra e voce, e Massimiliano Codeluppi, chitarra, che con Riccardo Cocetti, ex batterista del gruppo indie “The Villains”, ed Enrico Busi compongono il quartetto ufficiale. A Marzo 2013 esce il loro primo EP di tre tracce Louder, registrato e mixato al Ghee Studio di Bologna. In seguito proseguiranno tutto il 2014 con un’intensa attività live. In estate vincono il Premio Augusto Daolio 2014. Il 22 Febbraio 2015 sono ospiti al Nomadincotro. Il 4 Aprile 2015 esce il primo Full Lenght ufficiale Even More presentato al Mattatoio Culture Club di Carpi. Registrato e mixato dal produttore e musicista bolognese Marco Bertoni (Motel Connection, Maccaroni Circus), con la collaborazione in fase di arrangiamento di Arcangelo Cavazzuti (Modena City Ramblers) masterizzato da Filippo Cimatti (Bones UK) e prodotto da Hazy Music di Davide Ravera. Proseguiranno il 2015 con un intensa attività live. Il 29 Febbraio 2016 è in uscita il video di Overload, singolo estratto dal primo disco Even More. Attualmente in fase di stesura di una nuova opera.

Contatti

https://www.facebook.com/MonolithRock

http://monolithrock.tumblr.com/

Contatto Stampa

Ufficio Stampa Blob Agency Bologna

Frank Lavorino 3396038451

antipop.project@gmail.com

Unica data italiana per gli America!

In arte, artisti, band, bologna, comunicati, comunicati musica, eventi, italia, pop, pop-rock, rock, rockstars, streaming on giugno 24, 2014 at 11:17 am

Slang Music & Blob Agency

presentano

Gli America in concerto in Italia!

In occasione del 40° anniversario, tornano nel nostro paese per un’unica data gli America, la mitica band anglo-statunitense di“A Horse With No Name”, “Sister Golden Hair”, “Survival” e “You Can Do Magic”. Il gruppo, reduce dall’ultima tourneé americana, è impegnato in una lunga serie di date negli States; dopo tre concerti in Francia e all’indomani della data in Israele, sarà la volta dell’Italia. L’inizio del concerto degli America è previsto per le ore 21 e 30 , con possibilità di posti a sedere sin dalle ore 19,00. Gli attuali membri originari degli America sono Gerry Beckley e Dewey Bunnell, dopo la scomparsa, nel 2011, di Dan Peek.

 

5 agosto 2014 Ore 21.30

Porto Turistico di Boretto, Lido Po (RE)

Prezzo biglietto : €uro 25,00 + diritti prevendita

manifesto america (1)

Figli di padri americani e madri britanniche, i tre futuri “America“,Gerry Beckley, Dewey Bunnell e Dan Peek, si conobbero a Londra a metà degli anni ’60. Il primo album, America, pubblicato all’inizio in Europa senza la hit “A Horse With No Name” che fu inserita in seguito grazie all’intervento del produttore Ian Samwell, ottenne il disco di platino insieme alle altre grandi hits I Need You, Sandman e Riverside. Dopo l’abbandono di Dan Peek nel 1977, i rimanenti membri hanno continuato ad esibirsi dal vivo e registrare. Dopo l’album Here and Now del 2007 e il live @ Wildwood Springs del 2008,Gerry Beckley e Dewey Bunnell pubblicano nel 2011 Back Pages, un disco di dodici cover di canzoni che hanno influenzato il gruppo, da Dylan agli Zombies.

America – A Horse With No Name

Acquista il tuo biglietto on line e nei numerosi punti vendita – Possibilità di posti a sedere a partire dalle ore 19:00

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO SU TICKETONE

http://www.ticketone.it/biglietti-america.html?affiliate=ITT&doc=artistPages%2Ftickets&fun=artist&action=tickets&erid=1212355

Per maggiori informazioni: 32711303040375421393338341501

Foto

Band

Manifesto Evento Live 5 Agosto


Contatti per interviste/accrediti: Frank Lavorino 3396038451

http://www.venturahighway.com/

http://www.slangmusic.com/

http://www.blobagency.com/

Promozione Gratuita Blob Agency: la tua band in uno streaming di oltre 100.000 contatti!

In arte, artisti, band, blog, bologna, comunicati, dischi, emergenti, eventi, free, gratis, hard-rock, indie-rock, italia, math-rock, metal, musica, promozione emergenti, recensioni, reggae, reggae music, rock, rockstars, speaker, streaming on aprile 18, 2013 at 12:15 pm

url-2Hai bisogno di promuovere efficacemente la tua musica, i tuoi video, i tuoi concerti, i tuoi comunicati, le news della tua band? 

 “Blob Agency’s Streaming” corre in aiuto della tua band! Non hai un budget adeguato? Non disperare: è gratis.

 

logo 3-4 .blob agency

Nasce Blob Agency, la nuova agenzia di promozione/ufficio stampa & booking per bands ed artisti, operativa in tutt’ Europa a partire da Settembre 2013

g

Posta le notizie, i video, i comunicati-stampa della tua band, 

 due volte al mese,

gratuitamente,

su uno streaming di oltre

100.000 musicisti italiani!

g

Essere  realmente presenti nello streaming italiano è diventato oggigiorno un fattore fondamentale per ogni band che voglia promuovere adeguatamente la propria arte. Non è detto che soltanto le bands che abbiano una grande etichetta alle loro spalle o che siano regolarmente  trasmesse da grosse radio, possano ottenere degli ottimi risultati nel web; se una band underground ha le carte in regola per il successo (originalità, una buona produzione audio/video) dobbiamo solo darle la possibilità di esprimersi e di essere notata, sfruttando al massimo le risorse che il web, la tecnologia mobile ed i social networks ci offrono; senza dimenticarci l’ importanza, nel frattempo, di  suonare in giro il piu’ possibile…

Come ?

La carta vincente per ogni band è integrare la vita reale (conoscenze, amici, concerti, produzioni, video, interviste) con ciò che il futuro multimediale ci riserva. In poche parole: i meno “esperti” di web dovrebbero cominciare a capirci qualcosa di come la rete possa realmente aiutare a diffondere e apprezzare le proprie creazioni; i troppo “esperti” , al contrario, dovrebbero cominciare ad uscire un po’ di piu’ e a prendere contatti umani con gestori di locali, festival, promoters, radio, bloggers, altre band, etc…..

Abbiamo realizzato insieme a tantissimi musicisti, band , bloggers e collaboratori di tutt’ Italia, che si sono gentilmente prestati in nome della musica emergente, una grossa catena di  condivisione di account Facebook, Twitter,Google Plus, Linkedin , Tumblr e WordPress. 

 Blob Agency ti permetterà, gratuitamente, di postare due volte al mese per la tua band, in modo corretto, efficace e veloce  con una semplice mail

  • eventi  
  • comunicati stampa
  • video
  • mp3
  • concerti
  •  recensioni ricevute
  •  blog 
  • interviste
  • qualsiasi tipo di  news  

 su di un vastissimo streaming quotidiano di oltre 100.000 musicisti/musicologi italiani presenti su tutti i maggiori social network!

 

social_networking_sites

Frutto di un profondo  studio sociologico messo in atto dopo oltre due anni di lavoro e  di monitoraggio,  “Blob Agency’s Streaming” è un vastissimo circuito di condivisione  costruito ed organizzato con cura maniacale da svariati musicisti italiani di esperienza ultradecennale, esperti conoscitori di tutti i numerosi canali promozionali del rock underground italiano insieme ad un efficientissimo team di esperti seo e music marketing.

 Che cos’è  in poche parole il  “Blob Agency’s Streaming” ?

Una community privata di bloggers, amanti della musica, utenti privati, giornalisti, radio-speakers, presentatori, fonici, producers, turnisti, proprietari di sale prove e  negozi di musica, esperti seo e music marketing  che hanno deciso di condividere e aiutare la musica emergente italiana offrendo  libero accesso ad  alcuni dei loro social network più frequentati.

“Gli artisti non pagano, gli utenti non pagano, e la musica indipendente gira di piu’ !!”

g

madkin

Di che tipo di promozione si tratta ?

Vi sembrerà un po’  come  essere tornati indietro nel tempo;  precisamente,  vi sembrerà di trovarvi all’ epoca del baratto, quando le cose funzionavano  probabilmente meglio di quanto  non funzionino oggi….In un periodo di profonda crisi economica come quella che stiamo vivendo, la Blob Agency di Bologna,  anziche’ chiedere dei soldi alle bands , valuta il valore dei vostri contatti!

Ogni band che ci permettera’ di postare tramite una nostra  applicazione, una sola volta a settimana, su ognuna delle pagine personali Facebook dei membri della band stessa (ATTENZIONE: non sulla Fan page della band) potrà usufruire di due  total post al mese per la vostra  che andranno nello streaming di 60.000 dei nostri attuali 100.000 utenti in continuo aumento.

Cos’è un Total-post?

E’ una giornata di post continuativa, dalle 8 del mattino alle 2 di notte , su una notizia per la vostra band , esposta in diverse modalità, sulle bacheche e dalle bacheche  dei principali social networks degli iscritti al nostro pluri-streaming. I post in favore della vostra band saranno inseriti in uno streaming minimo di 30.000 contatti al giorno. La cosa interessante è che il total post successivo sara’ inviato ad altri 30.000 contatti differenti dal primo total post 14 giorni dopo.

g

Esempio: una band di  quattro elementi che vuole postare due notizie nel mese di Maggio, una riguardante una recensione ricevuta ed un’ altra, due settimane dopo , inerente una serie di concerti in programma, ricevera’ per quattro settimane sulle  quattro bacheche  dei membri della band un post . Quindi: nell arco di un mese  una band di quattro elementi riceve  sedici post e ne ottiene all’ incirca cento per un totale garantito e verificabile di 30.00o utenti a total post. ( 60.000 al mese)

Non accettiamo  per nessun motivo cover bands, gruppi con materiale audio/ video scadente, bands che cantano in dialetto; infine NON ACCETTIAMO  bands con profili inferiori ai 200 contatti cadauno Facebook;

Se  sei proprietario di diverse fan-page,  gruppi Facebook,  account twitter o altri account facebook,  linkedin, pinterest, friendfeed, google ….etc , Blob Agency rivaluta i tuoi contatti aumentando ancora di piu’ il numero dei post o il numero di lettori  in tuo favore !!! Di seguito riportiamo le tipiche domande che le bands solitamente ci pongono quando presentiamo loro questo tipo di promozione.

imgres-8

F.A.Q.       F.A.Q.    F.A.Q.       F.A.Q

Domande Frequenti (segnate in rosso)

Che tipo di post ricevero’ sulla mia bacheca ? 

Ogni band  riceverà sulle proprie bacheche  solo due  tipi di post:

  • post che promuovono un’ altra band (video, recensione, concerti, uscita discografica, fanpage, mp3, etc..)
  • post che promuovono un podcast di una webradio o  di un radio alternativa o di un  tv alternativa o  di una webzine

le madri degli orfani

Posso richiedere per la mia band di non ricevere post per un determinato tipo di musica? Assolutamente si.  Se non vuoi che sulla tua bacheca  compaiano notizie di un certo tipo (esempio: no band metal, no band reggae)  basterà farcelo sapere tramite una mail.

Come faccio a verificare dove saranno  pubblicati i  post? Niente di piu’ semplice:  vi mandiamo i link di dove abbiamo pubblicato i vostri  post e potrete verificare non solo se abbiamo postato per la vostra band, ma anche il numero dei lettori che seguono quel determinato account  e l’ effettivo orario di pubblicazione.

Cosa posso promuovere nei miei due post al mese? Qualsiasi tipo di articolo e contenuto che aiuti a far conoscere meglio e maggiormente  la vostra band..

Quello che vi consigliamo maggiormente è di usufruire per un anno dei post del Blob Agency Streaming, differenziando ogni due settimane il tipo di contenuto con il quale potrete pubblicizzare i vostri eventi: avrete un totale di 24  giornate di total post nel corso dei 12 mesi; riuscirete non solo ad informare costantemente i  vostri followers dell’ attività della vostra band, ma variando la vostra offerta e senza annoiare nessuno! (Esempio di variazione della vostra promozione :Uscita del nuovo album /Uscita del nuovo singolo/ Videoclip / Un audio / un blog che comprenda audio e/o video/ Il blog della tua band/ La vostra fan-page/ News sulla tua band / Una foto/ Una citazione di un vostro testo/ Promozione di un concerto o di una serie di concerti/ Una recensione ricevuta /Un’ intervista che deve andare in onda / Il vostro sito, la vostra fanpage, il vostro Twitter, il vostro ReverbNation)

Non solo: ogni singolo post sara’ sempre  accompagnato da una serie di hashtag (#) appositivamente inseriti  per il music-marketing  della vostra band  dai nostri esperti che si differenzierà nel corso della giornata.

Se volessi avere piu’ visibilità per la mia band, come posso fare ? Devo pagare qualcosa?? No. Per avere maggiore visibilità, oltre le vostre bacheche Facebook, potete cederci i vostri accessi ai vostri account: Twitter, Linkedin, Soundcloud, Myspace, Un blog,  se li avete , o semplicemente potete  portarci altre band interessate a questo tipo di promozione ; se avete un blog potete incorporare  il player della nostra web radio per emergenti: Rockradio Skultura. Molto  bene accetti  sono anche i contatti  della vostra newsletter verificati.

Chi è il pubblico che leggerà i post della mia band? Che caratteristiche ha?

g

imgres-3imgres

url-3

Italiani – 18/ 45 anni 

Musicisti, Musicologi,  Studenti universitari, Bloggers, Speakers, Giornalisti, Producers, Fonici, Press agents

g

 imgres-6   Che ascoltano: Radio Rock Roma, Radio Rock ‘n’ roll Milano, Controradio Bari, Radio Flash Torino, Radio Base Venezia, Radio Caponord Bologna, K.radio rock, Radio Life gate Milano, Radio Kiss Kiss Rock, Radio Rumore, Radio Marte Napoli, Radio Eco Roma, Radio Lupo Solitario, Miniradio Web Roma, Caterpillar Radio Due, Demo Rai, Radio Gibson, Virgin Radio Alternative, Radio Sherwood, Radio utopia, Yastaradio, the great complotto Pordenone,

imgres-7

imgres-4Che leggono:Rolling Stones, Xl Reppublica, Blow up, Rockerilla, Rumore, Indiemusic, Indieforbunnies, Indiezone, Punkadeka, Kalporz, Impatto Sonoro, Onda Rock, Goldsoundz, Loudvision, Outune, Distorsioni, Troublezine, Debaser, Coolclub, Indiepercui, Indieeye.it, Indiesponente, Indierock.it, Punk4free, Lamette.it, Outsiders, Metallus,Shiver Webzine,  Metal.it, Metalitalia.com, Truemetal.it, Metallized, Reggae.it, Reggaerevolution, Reggaeton, Recensionipop, Mescalina

Iscritti a:Rockol, Rockit, Myspace Italia, ReverbNation Italia, Split Gig Italia,  Sound Cloud Italia, Google Plus Italia, italiani su  Songkick, italiani Bandinstownm,italiani su Last fm., italiani su spreaker, italiani su Flavors, italiani su OneShoot 

Che seguono: F.i.m. Italia, Live Nation, Tempesta Dischi, Italy Rock News, Ghost Records, Verdena, Subsonica, Tg Rock, Teatro degli orrori, Afterhour, Redronnie, Morgan, Baustelle, Negrita, Litfiba, Arctic Monkeys, Strokes, Massimo Volume, Caparezza, Rage Against The Machine, Battiato, Dente, Massimo Volume, Punk italiano, La Tempesta Dischi, Ghost Records

Che guardano: Rock tv; Um tv, Popcorn tv, Uno tv, Hip Hop Tv, Radiostar Tv, Sky Channel, Coming Soon, Pn box TV, Eco Tv, Uniroma

imgres-5

Che frequentano: Circolo degli artisti (Roma),  Deposito Giordani (Pordenone),  Hiroshima mon amour (Torino),  Covo (Bologna),  Magnolia (Milano), Rock’n roll (Milano),  Latte Più (Brescia)  B-side (Cosenza),  Urban(Pergugia),   Flog(Firenze),   Arenile Reload (Napoli)   Bunker (Bolzano)  (Genova ),  The Cage (Livorno),   Arteria (Bologna),  i  Candelai (Palermo)  Club 1799 (Bari)  Ostaia da u neo (Genova)

Che postano su: Flickr, Instagram, Comunicati.eu, Ok notizie, Tumblr Italia, WordPress Community, Fai informazione, Liquida, Zic zac, Twitter Italia, ComunicatiStampa, Scoop.it, Neet met, Friend feed, Google plus, Feedburner, Delicious, Diggita, Quora, Pinterest Italia, Punkchat, 

A che ora saranno pubblicati i post ?

libretto 01 Tra le 8 e le 11 del mattino , se sono dei comunicati stampa; tra le 12 e le 23 se riguarda un  altro tipo di notizia. In ogni caso dopo le 23 e fino alle 2 di notte sarà pubblicato solo il 10 per cento dei post. Non sono previsti post tra le 3 del mattino e le 8 del mattino.  Ad ogni modo,  è possibile leggere l’orario di emissione per ogni singolo post. Se ci avviserete con anticipo sara’ possibile organizzare  la data di uscita del post in base alla data dell’evento: ( se ad esempio vi piacerebbe far coincidere la promozione.streaming con una data specifica si puo’ fare senza nessun costo aggiuntivo).Ogni post sarà  adeguatamente taggato nel modo piu’ congeniale ed appropriato, rispettoso di tutti i principi vigenti che adottano una politica seo-friendly. (genere band, provenienza, nome band, tipo di post); gli hashtag che accompagneranno  i post saranno differenziati nel corso della giornata.

Esempio:  Promozione di una recensione ricevuta con hashtag differenziati per una band rock che viene  della Puglia

  •  ore 8 ” Stupiscono i Mallrats con il loro nuovo album, leggi su Italy Rock News”  #comunicati #buongiorno
  • ore  9  “Il nuovo album dei Mallrats entusiasma la redazione di….   #recensioni #giornalisti
  • ore  10 ” Stupiscono i Mallrats con il loro nuovo album, leggi su Italy Rock News” #band
  • ore  11 “Il nuovo album dei Mallrats entusiasma la redazione di………#mallrats #bari
  • ore  12  ” Stupiscono i Mallrats con il loro nuovo album, leggi su Italy Rock News” #rock #music
  • ore  13  ” Stupiscono i Mallrats con il loro nuovo album, leggi su Italy Rock News” #puglia #recensione
  • ore  14  ” Stupiscono i Mallrats con il loro nuovo album, leggi su Italy Rock News”  #musica #mp3
  • ore  15 “Il nuovo album dei Mallrats entusiasma la redazione di…………..#italia #blogging
  • ore  16 “Il rock che non demorde: Mallrats”………#commenti #reverbnation
  • ore 17  ” Stupiscono i Mallrats con il loro nuovo album, leggi su Italy Rock News”…#italyrocknews #blog
  • ore  18 “Il nuovo album dei Mallrats entusiasma la redazione di…….#rockol  #twitter
  • ore  19  “Il nuovo album dei Mallrats entusiasma la redazione di #soundcloud #streamingitalia
  • ore   20 ” Stupiscono i Mallrats con il loro nuovo album, leggi su Italy Rock News”.. #italy #streaming
  • ore  21  “Il nuovo album dei Mallrats entusiasma la redazione di…….#redazioni  #post
  • ore 22   “Il nuovo album dei Mallrats entusiasma la redazione di……….#news #gruppi
  • ore 23  ” Stupiscono i Mallrats con il loro nuovo album, leggi su Italy Rock News”…#news #underground

Esistono altri tipi di promozione come questa in Italia?  Purtroppo no. 

band promotion

Blob Agency

è l’unico ufficio stampa/agenzia di promozione che, in Italia, ti permette di essere pubblicato e pubblicizzato  all’interno di  uno streaming privato, targetizzato, pre-selezionato di oltre 100.000 contatti in continua espansione.

Inoltre, ad un prezzo ragionevole, per 12 mesi seguiamo la promozione e il booking della vostra band in TUTTI i suoi aspetti:

g

  • 1440 radio: fm, webradio, podcast, radio regionali
  •  tutte le testate di stampa musicale cartacee
  • 150 webzine  italiane
  • innumerevoli music blogger
  • comunicati stampa  (nazionali, regionali, settore musica)
  • comunicati stampa estero
  • 70 tv -300 web tv  italiane –  oltre 700  canali di  streaming tv europeo
  • 25 free press
  • contatti con oltre 100 live music club italiani
  •  motoraduni e proloco
  • tutti i siti di social news italiani 
  • 50 bookmarks  
  • tutte le chat tematiche
  • newsletter 40.000 contatti unici italiani
  • aggiornamenti sms concerti geo-tag
  • TUTTI  i music-social, foto-social, video social per band
  • mobile per band
  • 100 bacheche eventi
  • condivisione  REALE  su social  store digitali
  • servizio re-call media
  •  siti di italiani all’ estero
  • avviso concerti agli erasmus in Italia

http://twitter.com/Blob_Agency   https://soundcloud.com/blob_agency

http://about.me/frank.lav     http://onesheet.com/blob_agency/

flavors.me/blobagency     http://pinterest.com/BlobAgency/

g

Ma è davvero tutto gratis?  Sì. E’ tutto completamente Gratis. L’ unico prezzo da pagare, se così si puo’ chiamare, in questo tipo di promozione è “ospitare” un post a url-1settimana  sulla propria bacheca: post che non farete voi ma che faremo noi, pubblicando a vostro nome, sulle vostre bacheche , una volta a settimana.

Avete bisogno di sapere le nostre password  di Facebook per poter postare a nostro nome ? Assolutamente no: basta organizzare un incontro su skype  come abbiamo fatto già con centinaia di bands in giro per tutta Italia (potete trovarci al contatto:  sgrooveman) . Se non avete skype, vi consigliamo di crearvi un account: è gratis e ci vogliono 5 minuti; ad ogni modo si puo’ sempre organizzare un incontro telefonico previo appuntamento preso su antipop.project@gmail.com  Saremo noi a darvi un link dove potrete accedere alla nostra applicazione; è necessario che sia presente all’incontro  o tutta la band o un membro della band che sappia tutti i dati di accesso delle vostre bacheche Facebook o Twitter.

IMPORTANTE: Non entriamo nei vostri account, non siamo abilitati; siamo abilitati, come ogni applicazione di multi-sharing che si rispetti, a postare a vostro nome, sulla vostra bacheca, senza essere a conoscenza della vostra password e senza poter accedere al vostro account

artisti emergenti

Dig it – Ferrara

Posso cancellare i post sulla mia bacheca dopo che li avete pubblicati ?  No. Vi stiamo regalando due post al mese su 30.000 utenti differenti , quindi 60.000, con target che a voi interessa, con hashtag personalizzato variabile nel corso della giornata,  proprio in cambio dei vostri contatti.

url-1

Cosa devo fare se non voglio piu’ usufruire della promozione gratuita ?  Basta che ci diate comunicazione tramite email e sarete liberi di retrocedere da questa iniziativa gratuita quando preferite. Il primo post a tuo favore partira’ solo dopo  che avrete ricevuto i primi 8 post  sulle bacheche personali di ogni membro della band . (quindi dopo 14 giorni).

promuovere band

Mind Insania – Alessandria

Scrivici su antipop.project@gmail.com  per prenotare il tuo  video-incontro con noi su skype  e cominciare il prima possibile a diffondere due volte al mese notizie sulla tua band ad oltre 100.000 italiani!

In che altro modo la mia band può collaborare GRATUITAMENTE con  Blob Agency ?

Sai scrivere recensioni? Sapresti condurre un podcast a settimana?  Ti andrebbe di condividere i tuoi contatti con noi ?  Costruisci contenuti o condividi i tuoi contatti  e daremo una mano alla tua band  con comunicati, post e recensioni in tutti i siti di social news!

g

Ecco alcuni dei tantissimi music blogs dove centinaia di bands underground hanno già ricevuto migliaia di visite in più grazie a delle recensioni ricevute e fatte girare sui principali siti di social streaming, article marketing, comunicati stampa e il nostro streaming privato che vogliamo mettere a disposizione di tutte le bands interessate.

@blobagency2013

Scrivici per dubbi, domande e collaborazioni:  antipop.project@gmail.com

Chiamaci o videochiamaci su SKYPE per dubbi o chiarimenti o  semplicemente per conoscerci:  sgrooveman

imgres-2

Blob Agency: “Seguiamo la tua musica, come se fosse la nostra band…” 🙂

Recensioni Gratis Band ed Artisti

In arte, bologna, emergenti, gratis, italia, musica, recensioni, rock, rockstars on gennaio 26, 2013 at 1:12 pm

promozione gratis

Madkin – Roma

“Grazie a Dio, ed anche a qualcun’ altro, i duri tempi per i musicisti nel web stanno decisamente cambiando e in meglio: quante cose puoi fare da casa per pubblicizzare la tua band e la tua musica, forse, nemmeno te lo immagini….”

by Blob AgencyBologna

Post in social network, aprire gruppi, diffondere comunicati stampa,  scrivere tra i numerosi siti di social news italiani, cercare  recensioni ed audizioni, gestire  un  blog, discutere nei forum,  aprirti una radio, crearti  uno streaming video, diffondere il tuo video, organizzare  i tuoi contatti in un efficace  newsletter; addiritura  cominciare a capire  un po’ che cavolo è sto benedetto/maledetto  seo e se serve effettivamente alla tua arte; infine puoi distribuire il tuo disco in tutto il mondo.

Noi della Blob Agency S.r.l. di Bologna, futura agenzia di Promozione & Booking per Bands ed Artisti, operativa da Maggio 2013 in ogni zona d’ Italia e in tutti i canali promozionali presenti (newsletter,  radio,tv, web, webzine, free-press,streaming, stampa,bloggers) possiamo darvi una mano innanzitutto pubblicando settimanalmente su questo blog dei consigli vitali per la  vostra promozione. (applicazioni utili, siti utili, music blog e forum  in cui iscrivervi, siti con geo tag, programmi radio e tv  ricettivi alle richieste delle band emergenti)

Ma possiamo, sopratutto, fare pubblicare recensioni gratis a tutte le bands, dotate di materiale audio originale di buon livello che ci scriveranno su antipop.project@gmail.com

promuovere band

Mind Insania – Alessandria

In allegato alle vostre  mail inserite

  • nome, genere, provenienza band
  • link audio tipo soundcloud (non uno,due  brani – un ep o un disco interno)
  • una bio non breve
  • eventuali recensioni  già ricevute
  • una/massimo DUE  foto in jpeg non troppo pesanti
  • link della band  utili SE LI AVETE ( fanpage, soundcloud, reverbnation,twitter, canale you tube, google page, blog, last fm)
  • Vuoi essere inserito anche nella programmazione di alcuni podcast e webradio ? Allegaci anche un mp3 di buona qualità

Ogni band riceverà un buon numero di recensioni su svariati music blog e blog italiani e stranieri. Non solo: ogni band otterrà un livello di visibilità nettamente maggiore dei soliti blog; ogni pubblicazione è accompagnata dalla condivisione automatica su numerossimi social  personali di musicisti che si sono messi a disposizione per una maggiore diffusione delle notizie provenienti dall’ underground italiano; i blog vengono condivisi su TUTTI i siti di social news italiani, i maggiori article marketings e con un altissimo numerdo di comunicati stampa.

artisti emergenti

Dig it – Ferrara

Recensioni e streaming gratis non ti bastano? Vuoi ottenere di più per la tua band ma non hai un euro? Benissimo, datti da fare, specifica nella mail cosa sai fare

  • sapresti scrivere recensioni per bands?
  • sei un audace commentatore di blog/music blog, fanzine , articoli nel web ?
  • sapresti condurre un programma radio di 30 minuti una volta a settimana?
  • scrivere  o diffondere un comunicato stampa?
  • preparaci una playlist?
  • come te la cavi col web design?
  • sei disposto a condividere con noi i tuoi contatti?
  • sei disposto a condividere con noi il tuo streaming?
  • sei un fotografo?
  • hai contatti  con altri blogger, altre band ?
  • hai contatti con live music club (piccoli, medi , grandi) della tua zona ?

 Blob Agency valuta quello che sai fare e quello che hai (come contatti)  in cambio  di una seria  promozione alla tua band e  una maggiore visibilità alla tua musica, senza spendere denaro.  antipop.project@gmail.com      

                                                                                                                                                                                                                                                                                 

band italia

il nuovo disco dei Gianmaria Volonté

Hot Dog: dopo “Death and Glory”, torna la band capitolina con il piacevole “Enemies”

In bologna, emergenti, italia, musica, recensioni, rock, roma on novembre 21, 2012 at 10:04 am

Sin da quando ho memoria la musica fa parte dei miei ricordi. Mi ha sempre evocato delle immagini. Quando, per la prima volta, collegate le cuffie al computer, ho ascoltato “My Generation” degli Hot Dog mi sono ritrovato più giovane di dieci anni; …esattamente mi ritrovo catapultato tra la fine delle scuole medie e l’inizio del liceo. Gli Hot Dog sono quattro ragazzi romani che dotati di passione e buona volontà sono riusciti a pubblicare “Death & Glory”, il primo album, l’ottobre scorso (dal quale sono tratti tutti e tre i brani disponibili in streaming sulla loro pagina facebook, e sul loro sito ufficiale http://hotdogband.yolasite.com/ ne è disponibile il download completo) . La band sta per uscire con il secondo disco, “Enemies” , previsto nel gennaio 2013 con Agoge Records, etichetta indipendente capitolina che sta sfornando varie band di un certo livello. Le sonorità di queste tracce mi hanno riportato in un adolescenza molto ben definitia: 12/14 anni ,Torino, si sentiva l’ House, la Techno, con i dj Gabri Ponte e Molinaro in testa, oppure si cercava di essere più innovativi e ribelli e allora si girava per le grandi catene di dischi il sabato pomeriggio alla ricerca di un gruppo punk rock….che tempi… Ovviamente non doveva eravamo troppo estremi…., gusti ancora troppo acerbi e i testi nemmeno li leggevamo….ed ecco arrivare a tredici anni, con la testa verso l’esame e il cuore per la più bella della classe, i dischi,(dopo oltre all’ormai storico “Enema of the State” dei Blink 182, “Americana” e “Conspirancy of One” degli Offspring, Does it look infected? dei Sum 41 o quelli di Simple Plan e Green Day. Insomma, il meglio del pop punk dell’epoca d’oro. Ed è proprio questa la categoria in cui rientrano brani come “Mine for a Night” e “Personal Disaster” dei romani Hot Dog. Un punk melodico che si allontana dalla componente “classica” del genere evitando urlati, intermezzi noise e distorsioni estreme, ma che infila nella costruzione della canzone sapori e soli simili a quelli del punk rock di mia formazione .. “My Generation” è il pezzo più accattivante: un brano critico, introdotto da una trombetta insolente, ha un’andatura saltellante, presenta un cantato che ricorda quello dei Gogol Bordello, singhiozzante e piatto, spezzato dal ritornello energico e dal successivo assolo. Un punk curato che risente di una buona produzione, particolarmente curato in alcune sue rifiniture, e quindi pop appunto, molto diverso da quello di gruppi storici italiani, come i CCCP, che facevano del DIY un modo di essere e di fare musica,; erano altri tempi…erano altri ambienti,,,,, Il lavoro degli Hot Dog è piacevole e spensierato, e se anche se non di grande innovazione (fatemi un nome negli ultimi dieci anni o’ signori della corte….), sarà una s bella sorpresa poterli ascoltare live! Provare per credere.    Cione

http://www.facebook.com/pages/Hot-Dog-Delicious-Punk/243243865709408

“A Berlino va bene” cantano i Dig it – il Metropolitano mette i riflettori sull’ energetica band di Ferrara

In bologna, emergenti, ferrara, italia, musica, recensioni, rock on ottobre 30, 2012 at 10:40 am

Dig it – Ferrara

I Digit nascono a Ferrara nel 2011 proponendosi autorevolmente sulla scena con un songwriting immediato in bilico tra suggestioni rock ed elettronica.Apprezzati da un pubblico sempre più numeroso per la qualità e l’energia delle loro esibizioni live, la band suscita fin da subito l’interesse degli addetti ai lavori del settore musicale e nell’ottobre del 2011 siglano un accordo di collaborazione con l’etichetta indipendente Skpmz di Bologna. Dopo poche settimane viene pubblicato l’Ep di esordio “Digit”, 6 tracce dove ricercatezza e sperimentazione timbrica la fanno da padrone confermando la notevole personalità artistica della band. Il 2012 vede l’uscita del primo video della band (girato da Pablo Chieffo e prodotto da Broke Up) in contemporanea con il lancio del singolo “Il Circo C’est la Vie”. Nella primavera dello stesso anno i Digit pubblicano un nuovo singolo “ A Berlino va bene”, celebre hit degli anni 80 di Garbo, rivisitata e personalizzata dalla band e prodotta da Frank Nemola. Il video del nuovo singolo è caratterizzato dalla presenza di DGTLmonkey, dj con il quale i Digit collaborano spesso per alcuni remix.  “A Berlino va bene” rappresenta anche un passo importante per la band, infatti lo stesso Garbo, incuriosito dalla nuova versione della sua hit e interessato dalle potenzialità della band, decide di collaborare attivamente con i ragazzi di Ferrara registrando alcune parti vocali e alcune riprese per il video clip.
L’uscita del featuring, accompagnato da un nuovo singolo della giovane band, è prevista per fine anno.
 I Digit in questi pochissimi mesi hanno diviso il palco con: Agostino Nascimbeni e Dario Ciffo (Lombroso), Alessandra Contini e Gianluca de Rubertis (Il Genio), Alessandro Grazian, Danysol, Dellera (Afterhours), Lino Gitto.
PROSSIMI CONCERTI:
09/11/2012 CIRCOLO CHINASKI DI SERMIDE 
11/11/2012 SALA ESTENSE DI FERRARA
28/11/2012 LAB 16 DI BOLOGNA
21/12/2012 ADELAYDE CLUB DI TAMARA
dagolou

This WordPress.com site is the bee's knees

Rock the Shop

stomping...pumping...grinding...thumping..

My Trephine

Locked Lips Also Sink Ships

La Giornalista Scalza

A great WordPress.com site

1 Song 1 Show

a singular show inspired by a solitary song

I(r)Radiati

Con una erre o due?

Daniele Salomone

Archivio online

INDIEgestione

una scorpacciata di indie

Nudespoonseuphoria's Blog

100 cover versions and a kitchen sink drama

Wunderbar - Siena

"L'uomo prima è meravigliato, poi si muove." (F. Hadjadj)

Newtopia

Free Music for Free People

« A MEGGHIU PAROLA E' CHIDDA CA ◙ SI RICI » || di Gabriele Ener.

Ciò che non siamo in grado di cambiare, dobbiamo provare a descriverlo.

L'ultima Thule

Dove la musica è ancora una ragione di vita (un blog di Federico Guglielmi)

baseMultimedia

Digital Strategy & Web Marketing

Le Grandi Recensioni

recensioni semiserie di musica, cinema, letteratura eccetera

STRANGE JOURNAL

A great WordPress.com site

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: