il Taccuino

Archive for aprile 2015|Monthly archive page

NO.TA – Dimentica, il nuovo video.

In Uncategorized on aprile 28, 2015 at 10:35 am

No.Ta3

Esce il nuovo video estratto dall’album “Siamo Stati Noi”, che anticipa una serie di singoli che vedrà il gruppo rock di stanza a Milano protagonista per tutto il 2015.

Genere: Indie/Alt//Rock

Distribuzione digitale: Zimbalam

NO.TA – Dimentica

https://www.youtube.com/watch?v=4gm48bbtMSo

È finalmente disponibile il videoclip ufficiale di Dimentica, brano tratto dall’album Siamo Stati Noi dei NO.TA, progetto di rock in italiano capitanato da Francesco “Tano” Gaetano (cantante e autore dei brani), affiancato da Rino Zizzo al basso, Corrado Zerni alla chitarra elettrica e Jvan Tagliabue alla batteria.

È una canzone che racconta come il pensiero umano tenda spesso a rapportarsi ai problemi della società in generale, in questo caso relativamente al degrado in cui viviamo. Il pensiero si evolve: riflessivo e autocritico, stanco ed egoista, arreso e cattivo consigliere”, commenta il leader Francesco Gaetano. Il brano e il video ci portano in un mondo di crisi, inquinamento e violenza, che esausto, prende a gridare affinché qualcuno oda la sua richiesta d’aiuto. È stato girato a Monza (MB), la regia è di Marco Palmizio, che ha curato anche il montaggio, e Simone Medas. La canzone è un estratto di Siamo Stati Noi, prodotto tra novembre 2012 e marzo 2013 al Rocker Studio di Mario Riso, batterista dei Rezophonic.

Streaming

https://play.spotify.com/user/1184732922/playlist/1jYQkiqnBRmkjMsnt7QKzT?play=true&utm_source=open.spotify.com&utm_medium=open

Acquista su iTunes:

https://itunes.apple.com/us/album/siamo-stati-noi/id931501422

Tracklist

Fotografie

Tentazioni

Dimentica

Il sole è ancora a metà

Sentire che manca

Siamo stati noi

La migliore

L’amore nascosto

Jessica

Un giorno una donna

Bio

I NO.TA sono una band di rock in italiano inedito, capitanata da Tano (Francesco Gaetano), frontman e autore. I NO.TA che registrarono l’album Siamo Stati Noi nel 2013 sono Gianfranco Mazzi, Pietro Mesturini, Alessandro Sciubba e Massimo Gaetano. Con loro quasi 50 live, spesso nelle peggiori condizioni offerte da una Milano sfruttatrice e arresa ai club/discoteche. Un ricordo di fatica, amore, frustrazione e esilaranti concerti, nonché validissimi momenti di gruppo. Un capitolo stupendo che si chiuderà poco dopo la registrazione dell’album Siamo Stai Noi, costretti un po’ dai progetti di vita. Con l’attuale formazione composta da Rino Zizzo detto Zyno al basso, Jvan Tagliabue JT alla batteria e Corrado Zerni detto Frank alla chitarra, i NO.TA portano il loro rock, un po’ anni ottanta, un po’ funk, un po’ hard, un po’ qualsiasi cosa vorranno, oltre i confini di un sistema serrato, pronti a stimolare, far cantare e urlare chiunque voglia groove, distorsioni, ballads e assoli. Originalità nei testi e nelle strutture dei brani, chiare influenze sonore, una voce che ricorda artisti di spicco ma allo stesso tempo ormai identifica Tano. Rock vintage e attuale, chiaro a tutti e profondo, originale e non egoista, orecchiabile e riascoltabile, un indie-alt pop-rock in italiano, se proprio lo si deve identificare. Decidano gli ascoltatori.

Foto

https://db.tt/RNJHjhyH

https://db.tt/ZypOPnZB

https://db.tt/4e0ovuvD

https://db.tt/6z6GaRDL

Contatti

www.facebook.com/NO.TAfanpage

http://www.youtube.com/user/NoTaUfficiale

https://twitter.com/NOTAufficiale

Press Media Office

www.blobagency.com

www.facebook.com/blobagency

Frank Lavorino 3396038451

Annunci

Sewage: a giugno in Italia per il tour europeo con i The Butchers!!

In Uncategorized on aprile 21, 2015 at 8:13 am

Professional_Punkers_Banner

I punkers newyorkesi per la prima volta nel nostro paese con una serie di date tra giugno e luglio nelle quali saranno affiancati dal gruppo varesotto.

genere: punk-rock

Link Streaming Sewage: http://www.reverbnation.com/sewage4

Link Streaming The Butchers: http://open.spotify.com/album/4kDC3tdrxXxU6sv6Iyy0A7

Verrà inaugurato il 5 giugno 2015 @ Lab End di San Lazzaro di Savena (BO) il tour europeo dei Sewage, formazione newyorchese conosciuta per essere una delle ultime, vere street punk bands del Manhattan Lower East Side e East Village. Il gruppo guidato dal frontman Spike Polite, unico superstite della formazione originale formatasi nel 1991, sbarcherà per la prima volta in Italia per una serie di concerti, organizzati da Professional Punkers, nei quali sarà affiancato dai varesotti The Butchers, una delle punk rock band italiane del “vecchio corso”, attiva dal 1999, che ancora oggi mantiene viva la scena; tre album pubblicati, di cui il più recente dal titolo Sostanze Stupefacenti, centinaia di concerti in tutta Italia e all’estero in Francia, Svizzera e Germania condividendo il palco con gruppi del calibro di Punkreas, Rappresaglia, Klasse Kriminale, Pornoriviste, Tommi e Gli Onesti Cittadini, Pensione Libano, Yokoano, L’Invasione Degli Omini Verdi, Impossibili, Latte+ e molti altri..

Sewage e The Butchers, oltre all’imminente tour congiunto, hanno collaborato per incidere uno split di brani in Italia co-scritti e co-prodotti da entrambi al fine di creare una miscela punk rock con ambientazioni e tematiche USA e Italia. Queste le date previste (in continuo aggiornamento):

Sewage + The Butchers tour:

05 Giugno @ Lab End, San Lazzaro di Savena (BO) + Höney. Free entry, ore 22:00

06 Giugno @ The One Live Club, Cassano d’Adda (MI) con Sgabole. Ingresso 5 euro, ore 22

https://www.facebook.com/theoneliveclub

12 Giugno @ Black Gold Tradate (VA), The Butchers + Sewage. Free Entry, ore 22.

https://www.facebook.com/blackgoldtradate 

13 Giugno @ Arca Rock Festival, Osio Sotto (BG) + Human Race + Impossibili. Free entry, ore 20.

https://www.facebook.com/pages/ALCO-ARCA-ROCK/1461025857452930

25 giugno @ Bar Ada Nostra, Belgiardino (LO). Free entry, ore 22

https://www.facebook.com/adda.nostra

27 Giugno @ Casa Occupata Gorizia, Milano. Free entry, ore 22.

https://www.facebook.com/pages/Casa-Occupata-Gorizia/1496785027244743

03 Luglio @ Daevacian a Bruino (Torino) + Tommi e Gli Onesti Cittadini. Ingresso 10 euro, ore 22.

https://www.facebook.com/daevacian

04 Luglio @ Dieci10, Bergamo. Free entry, ore 22.

https://www.facebook.com/pages/Dieci10/1419088541636004

10 Luglio @ Circolo del Gabbio, Casale Corte Cerro (VB). Free entry, ore 22.

https://www.facebook.com/il.prelibato

I The Butchers, prima di condividere il palco con i newyorkesi Sewage, saranno inoltre di scena:

25 Aprile @ Ta Si, Albino (Bergamo) + Salted Biscuits + Undershower 710 + Sklem + Special Guest Jesse Mosher Live Painting New York e Frode Lawyer/Writer. Free entry, ore 20:30 https://www.facebook.com/events/335179210006600/

02 Maggio @ Monkey Island a Cocquio Trevisago (VA) + Bristol4 + Off Topic + Idravlika + Special Guest Jesse Mosher Live Painting New York. Free entry, ore 20:30 https://www.facebook.com/events/1621443534757476/

Sewage – New York City – Punk Rock

Humyn Sewage è una band formata nella primavera del 1991 a New York City nel famoso

Tompkins Square Park. La band è conosciuta per essere una delle ultime vere street punk bands del Manhattan Lower East Side e East Village. A differenza di altre band crustcore che fecero parte dell’Alphabet City in quel periodo, i Sewage non solo suonavano punk rock, ma lo vivevano. Non furono mai considerati una band politica ma fecero comunque parte di eventi e sommosse popolari agli inizi degli anni ’90 in prima linea, mentre altri preferivano rimanere nell’ombra. Nel 1993 cambiarono nome in Sewage NYC. I Sewage si esibirono al Pot Parade con David Peel, Onyx e Cypress Hill (un famoso evento Hip Hop del 1992) e fecero da apertura nello show che fu fatale per il famoso scumrocker GG Allin il 27 Giugno del 1993. GG Allin era famoso per spettacoli estremi rotolando su vetri rotti e lanciando liquami verso il pubblico e mori’ la note del 27 giugno subito dopo il concerto con i Sewage. I Sewage suonarono all’ABCnoRio con Bambi e con i Public Nuisance, al Centro Sociale della 13esima strada con i Casualties. La band viveva per strade e centri sociali nel periodo dei riots newyorkesi. In seguito, i Sewage furono filmati nella Rock-n-Roll Hall of Fame’s del PunkRock, suonarono live nello spettacolo radio Crucial Chaos WNYU radio, al CBGB’s con i Ramones perché Dee Dee Ramone era un amico della band e li pubblicò nella sua rivista Shooting Dope. Una galleria d’arte di fama mondiale Kostabi World ingaggio i Sewage per registrare un disco tramite la Grim Reaper Records nel 1998 dopo che la band fece uscire un vinile split 7 inch con gli Hammerbrain nel 1996. Spike Polite, il cantante della band, fu scritturato dalla Eastwood Talent che lo fece diventare un modello e attore e gli permise di partecipare insieme alla sua band in grandi pellicole del cinema Americano. Sono apparsi in: “Summer of Sam” di Spike Lee, NYPD Blue’s Players, una pubblicita’ della Sony, 200 cigarettes, nel film Requiem for a Dream, nel David Letterman Show e molti altri progetti. I Sewage suonarono regolarmente nel Tompkins Square memorial per ricordare i Riot del 1988 quasi ogni anno. Spike prese anche parte allo spettacolo di Howard Stern per la Entertainment TV station. Dopo la carriera cinematografica, i Sewage rilasciarono il loro full length album distribuito in tutto il mondo da Tower Records e Coconut Records. Presentarono il disco con i “The Dickies” e ricevettero gli apprezzamenti di Sharon Stone e Derek Jeter dei NY Yankees. Spike Polite prese parte all’MTV video jockey “Jessie Camp” come chitarrista della band “Jessie Camp & The 8th Street Kidz” nel 1999 in un video insieme a Marky Ramone dei Ramones e Reverend Run del gruppo rap Run Dmc nella canzone “See You Around” per Hollywood Records. Il brano fu trasmesso ogni ora su MTV per un lungo periodo. Il cantante Spike Polite dovette lasciare la musica per 10 anni nel 1999 a causa di un’ingiusta accusa di tentato omicidio a scopo di furto e quando ritornò per riprendere la sua carriera di musicista si trovò in una NYC dove il punk rock non era quasi più di moda. I Sewage si riformarono comunque e rilasciarono un EP intitolato “Out Of Hell A-Live” scritto prima dell’incarcerazione. Spike fu chiamato per filmare un documentario sulla storia della sua vita e sul suo adattamento alla “nuova” societa’ dei social networks tramite la “Dedicated Lane Productions”. Oggi è tornato con i Sewage con una nuova formazione scrivendo canzoni sui problemi della vita e i soprusi da lui subiti negli ultimi 10 anni con uno stile punk rock di veloce progressione e con un sentimento di rabbia che esprime con energia nelle sue esibizioni live. Nel giugno/luglio 2015 i Sewage saranno in tour in Europa con i The Butchers Punk Rock (Italy) con cui collaborano per incidere uno split di brani in Italia co-scritti e co-prodotti da entrambe le band al fine di creare una miscela punk rock con ambientazioni e tematiche USA e Italia.

The Butchers Punk-Rock “Sostanze Stupefacenti”

Una delle punk rock band italiane del “vecchio corso”, attiva dal 1999 che ancora oggi mantiene viva la scena punk rock; tre album pubblicati, centinaia di concerti in tutta Italia, Francia, Svizzera e Germania condividendo il palco con band del calibro di Punkreas, Rappresaglia, Klasse Kriminale, Pornoriviste, Tommi e Gli Onesti Cittadini, Pensione Libano, Yokoano, L’Invasione Degli Omini Verdi, Impossibili, Latte+ e molti altri… Escono con il loro primo lavoro nel 2001 con “SuperFilm”, nel 2003 si lanciano in un nuovo lavoro con “Pensa”, e recentemente tornano più cattivi che mai con un con una nuova formazione, con un album dal titolo “Sostanze Stupefacenti” in cui hanno collaborato con Paletta dei Punkreas e Marco Mortillaro delle Pornoriviste che è un manifesto del loro sound e del loro pensiero punk rock! Testi semplici e diretti e melodie pop punk di facile apprendimento sono i loro punti di forza dell’ultimo album. Nel Giugno/Luglio 2015 saranno in tour con i Sewage USA con cui collaborano per incidere uno split di brani in Italia co-scritti e co-prodotti da entrambe le band al fine di creare una miscela punk rock con ambientazioni e tematiche USA e Italia. Sostanze Stupefacenti è disponibile in tutti gli Store digitali.

Contatti

Sewage: https://www.facebook.com/pages/SEWAGE-NYC-PUNK-ROCK/223918884799

The Butchers: https://www.facebook.com/pages/The-Butchers-PunkRock-Fans/175832182517478

Professional Punkers: https://www.facebook.com/ProfessionalPunkers

https://twitter.com/erone156

Press Media Office

http://www.blobagency.com/

https://www.facebook.com/BlobAgency

Frank Lavorino 339 6038451

L’Ukulele Revolver TOUR di Danilo Vignola & Giò Didonna arriva a Treviso al Wishing Wells!

In Uncategorized on aprile 15, 2015 at 7:10 am

Dan & gio ukulele revolver

Dopo centinaia di concerti in appena un anno, annunciata anche la tappa a Treviso al Wishing Wells  a supporto del disco del virtuoso dell’ukulele Danilo Vignola che, assieme al percussionista Giò Didonna, ha dato vita ad un progetto-baluardo tra i più insigni della sperimentazione musicale e culturale.

Streaming: http://effetticollaterali.bandcamp.com/album/danilo-vignola-ukulele-revolver-ethnopunk-records-effetticollaterali-records-diy-2014

Ukulele Revolver è un lavoro discografico eterogeneo, rivoluzionario, in cui l’ukulele, celebre chitarrino hawaiano a quattro corde, affronta svariati generi musicali, dal Flamenco alla Tarantella, passando per il Jazz e l’Heavy Metal. Concepito in Basilicata, co-prodotto con il percussionistabatterista Giò Didonna (riconosciuto come fra i più interessanti ed attivi sperimentatori del ritmo), il disco di Danilo Vignola vanta prestigiose collaborazioni fra cui spicca quella con Martin Cockerham (fra i più influenti esponenti del folk inglese degli anni ’60, il primo ad aver introdotto l’ukulele nel Pop, leader degli Spirogyra, storica band britannica dei primi ’70), il quale ha collaborato anche con i Beatles Jethro Tull etc..Si annovera inoltre la partecipazione di Graziano Accinni, storico chitarrista di Mango, degli Smooth Streets Project (Jazz band dell’accademia musicale lucana) e del pianista e direttore d’orchestra Rocco Mentissi.

Danilo Vignola e il suo Ukulele Revolver in tour!

In Uncategorized on aprile 7, 2015 at 5:52 pm

Dan & gio

Dopo centinaia di concerti in appena un anno, continua ad aprile il tour italiano del nuovo disco del musicista lucano, virtuoso dell’ukulele che, assieme al percussionista Giò Didonna, ha dato vita ad un progetto baluardo tra i più insigni della sperimentazione musicale e culturale.

genere: experimental/jazz/heavy metal

Streaming: http://effetticollaterali.bandcamp.com/album/danilo-vignola-ukulele-revolver-ethnopunk-records-effetticollaterali-records-diy-2014

Ukulele Revolver è un lavoro discografico eterogeneo, rivoluzionario, in cui l’ukulele, celebre chitarrino hawaiano a quattro corde, affronta svariati generi musicali, dal Flamenco alla Tarantella, passando per il Jazz e l’Heavy Metal. Concepito in Basilicata, co-prodotto con il percussionistabatterista Giò Didonna (riconosciuto come fra i più interessanti ed attivi sperimentatori del ritmo), il disco vanta prestigiose collaborazioni fra cui spicca quella con Martin Cockerham (fra i più influenti esponenti del folk inglese degli anni ’60, il primo ad aver introdotto l’ukulele nel Pop, leader degli Spirogyra, storica band britannica dei primi ’70), il quale ha collaborato anche con i Beatles, Jethro Tull etc..Si annovera inoltre la partecipazione di Graziano Accinni, storico chitarrista di Mango, degli Smooth Streets Project (Jazz band dell’accademia musicale lucana) e del pianista e direttore d’orchestra Rocco Mentissi.

Ukulele Revolver è anche un inarrestabile spettacolo itinerante di ukulele e percussioni che attualmente, ad un anno appena dalla data di partenza, registra già centinaia di concerti su tutto il territorio nazionale, un numero in costante aumento grazie ad una una serie di date che vede il celebre duo lucano protagonista questo mese:

09 aprile @ Libreria delle Erbe – Piazza delle Erbe 25/r, Genova

10 aprile @ MEMO Restaurant Music Club – Via Monte Ortigara 30, Milano

11 aprile @ Combo Music Club – Via Mannelli, 2, Firenze

16 Aprile @ SAMO – Corso Tortona 52, Torino

17 aprile @ Il Peocio Circolo Ricreativo Culturale – Via Belvedere 31, Trofarello (TO)

22 aprile @ Taverna Zaccaria – Vico S. Cosimo 3, Genova

23 aprile @ “Il Maglio” – Via Andreis 18 Cortile del Maglio, Torino

I due artisti infatti hanno trovato svariate e fertili accoglienze nei principali luoghi di culto per la cultura e la musica di qualità italiana. Il loro progetto è considerato uno dei baluardi più insigni della sperimentazione e i due musicisti meritevoli di aver concepito uno spettacolo originale, unico nel suo genere: una commistione di suoni che dalle radici del mediterraneo si proiettano nelle profondità più inesplorate dell’avanguardia. Danilo Vignola infatti, alchimista sonoro più estremo, ha strappato l’ukulele da quelle radici prettamente hawaiane proiettandolo in una dimensione del tutto unica e personale.

Questo strumento gli ha conferito prestigiosi riconoscimenti internazionali, fra cui il premio dagli USA della Eleuke nel 2010 come miglior suonatore di ukulele elettrico al mondo:

Contest Eleuke 2010 – https://www.youtube.com/watch?v=OX1ZxotR0s4&feature=youtu.be

Modernità e fusione interculturale con strumenti non convenzionali, riadattati in virtuosismi tecnico strumentali di ukulele e percussioni. E’ la formula vincente, consolidata con cui l’ukulele di Danilo Vignola, insieme alle percussioni di Giovanni Didonna, seduce il pubblico dell’Ukulele Revolver tour. Le melodie del Vignola, sono sempre più metafora del riscatto della lucanità, emblema della capacità di reinventarsi affidandosi all’ingegno della propria creatività, attingendo con sensibilità e gusto del bello nel patrimonio del proprio luogo di appartenenza.

Contatti

https://www.facebook.com/danilo.vignola

Press Media Office

http://www.blobagency.com/

https://www.facebook.com/BlobAgency

Frank Lavorino 339 6038451

Amaleggiescrivi

una vita di passioni

Books Soul

Books are the best drug in the world

Tre scaffali

Morirò felicemente sepolta dai miei libri

Alwayswell!

by Roberto Semprebene

Una stanza tutta per me

"La vita va vissuta, e invece io la penso." 24 anni | leggo, mangio, procrastino.

Cherie Colette

Più libri, più liberi

Gocce d'inchiostro rosa

Il Blog di Rossana Lozzio

Benvenuti sul sito delle News dell'Osservatorio Raffaelli fondato nel 1883 a Bargone di Casarza Ligure (Genova)

Un portale creato per Te... per informati h24 ogni giorno dell'anno e per avvicinarti alle Scienze e alle nostre attività

Le parole di Grace

Spazio letterario a cura di Giovanni Ibello

MAPPE nelle POLITICHE SOCIALI e nei SERVIZI

bisogni, istituzioni, organizzazioni, professioni

libroarbitrio

365 giorni

Flavio Torba

Scrittore, probabilmente.

L'ultimo Spettacolo

- cineblog collettivo -

ROMANCE E ALTRI RIMEDI

di Mara Marinucci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: