il Taccuino

Giubbonsky: è uscito “Marpionne”, il nuovo singolo contro il potere

In Uncategorized on dicembre 11, 2014 at 4:21 pm

Black_Marpio

E’ uscito a sorpresa “Marpionne”, nuovo provocatorio singolo del cantautore nato a Casale Monferrato ma milanese d’adozione, Giubbonsky. Il brano esula dalla produzione artistica dell’artista e propone un nuovo personaggio Giubbonsky che contamina i suoi testi provocanti con un sound elettro-rock quasi al limite dalla dance alternativa.

https://www.youtube.com/watch?v=hiY2Oc9AQj8

«Il brano nasce dall’esigenza di condannare un mondo basato sul potere economico ed il rapporto privilegiato che le banche riservano ai personaggi illustri – afferma l’artista – penalizzando la gente comune, presa tra l’incudine della recessione e il martello degli usurai. In Italia poi ne abbiamo visti troppi di imprenditori che evadono le tasse socializzando le perdite e mantenendo privati i guadagni.

Così ho attinto ad un altri generi di potere: quello del ritmo, della danza, della musica, della parola, modellando un’antica filastrocca divenuta patrimonio della nostra cultura popolare». “Marpionne”, corredato da un irriverente video in uscita tra qualche giorno, è un vero e proprio atto d’accusa e nasce dall’esigenza impellente dell’artista di dare il proprio contributo al risveglio delle coscienze: «È ora di svegliarsi!! – continua – Smetterla di reagire con furore al ladruncolo di turno (peggio se è straniero) rimanendo sottomessi di fronte alle enormi rapine collettive operate ai danni di noi comuni contribuenti».

L’artista, dopo l’ottimo riscontro di pubblico e critica ottenuto con l’ultimo album “Testa di nicchia” (Vrec) ha diversi concerti previsti in tutto il nord Italia (Bologna 12/12, Milano il 13/12, Varese il 27/12, Massa Carrara il 9/1/2015), in attesa del nuovo album di inediti più “tradizionali” previsto per la primavera del 2015. Info giubbonsky.it

«Un grande Maestro recitava che “a canzoni non si fan rivoluzioni”, tuttavia questo è il nostro mestiere, il nostro mezzo per comunicare».

Giubbonsky (Guido Rolando) nasce a Casale Monferrato (AL) e dopo la laurea al Dams di Bologna si trasferisce aMilano. Suona chitarra, sax alto e baritono, basso e ritmi militando in molte formazioni tra cui Officine Schwartz e Banda degli Ottoni a Scoppio, Fish Eye Band di Andrea Labanca. Attualmente è membro della Contrabbanda Dopo l’esordio nel 2010 con “Storie di non lavoro” a distanza di tre anni esce “Testa di nicchia” (Vrec), prodotto da Alberto Rapetti. Su disco e dal vivo è accompagnato dalla Giubbonsky band con al basso Mega (Malakia e Ottoni a Scoppio) e alla batteria Fabio Bado (Contrabbanda e Fish Eye Band). Tra il 2013 ed il 2014, oltre a calcare alcuni prestigiosi palchi, dal Carroponte di Milano al Teatro Geox di Padova, è stato anche finalista nazionale del concorso “musica da bere”, semifinalista a Obiettivo Blues In, finalista regione Lombardia del Wanted Primo Maggio.

Ascolta in streaming il nuovo album “Testa di Nicchia”:

http://www.rockit.it/recensione/22585/giubbonsky-testa-di-nicchia

La Giubbonsky band è composta da:

Guido Rolando: voce/chitarra elettrica/sax/loop station,ritmi metallici

Mega: basso/cori/maracas autocostruite

Fabio Bado: percussioni/batteria/consolle-mixer sul palco

Guido Rolando ha suonato con: Officine Schwartz, Banda degli Ottoni a Scoppio, Tasselli del 6, Supersonica, Fish Eye Band di Andrea Labanca, Contrabbanda

Dove lo trovi:

www.giubbonsky.it
www.facebook.com/Giubbonsky
www.twitter.com/giubbonsky
phone
+39 3476849746

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Parla della Russia

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Liberi Libri e non solo

"La verità profonda, per fare qualunque cosa, per scrivere, per dipingere, sta nella semplicità. La vita è profonda nella sua semplicità" (Charles Bukowski, Hollywood, Hollywood!)

Susy T.

Lettrice accanita da sempre e scrittrice per passione

Il blog di Chiara

Scrittura, editing e recensioni.

Affascinailtuocuore

Letture, recensioni e riflessioni da condividere

Michela Pettinà

Solo recensioni positive, solo libri da leggere

Scheggia tra le pagine

Leggere è un cibo per la mente e tutto ciò che ha che fare con il cibo deve per forza essere buono.

Izabella Teresa Kostka Poesie

scrittura, eventi, arte, giornalismo, fotografia / pisarstwo, wydarzenia, sztuka, dziennikarstwo, fotografia

La ragazza che annusava i libri

Musica, costume, lifestyle, recensioni, concerti in città

I Bookanieri

Un mare di storie

Letto fra noi blog di libri e recensioni di Francesca Magni

Musica, costume, lifestyle, recensioni, concerti in città

Monique Namie

Racconti, poesie e vita.

Monika M Writer

Diario di Viaggio

lementelettriche

Just another WordPress.com site

Emma Saponaro

"Cancella spesso, se vuoi scrivere cose che siano degne d'essere lette." (Orazio)

Piume di Carta

Musica, costume, lifestyle, recensioni, concerti in città

I cinemaniaci | cinema, recensioni, film, blog

Musica, costume, lifestyle, recensioni, concerti in città

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: