Blob Agency - Promozione & Booking

Rhomanife – “In The Sky” : invocazione alla Humanitas decaduta

In blog, dischi, emergenti, italia, musica, recensioni, reggae, reggae music, street music, Uncategorized on febbraio 6, 2013 at 5:10 pm

Libertà. Ritengo sia il termine giusto per interpretare l’ultima raccolta musicale cantata dai Rhomanife. “In The Sky” da un’ idea di semplicità e di toni chiari dimostrando una forte coerenza e determinazione di pensiero.  I brani diventano inni di pace e d’amore  che si contrappongono ad una società priva di valori e viziata da beni materiali.Passando dalle già definite “preghiere musicali” del precedente album i Rhomanife modernizzano la loro “ReggaeMusic” dandogli un tono diverso, essenziale ma deciso e mai retorico.  Il brano che porta il nome dell’album sembra sottolineare il concetto della religiosità perduta : con coraggio ma con grande umiltà e onestà si invoca l’unità del genere umano che deve far riferimento al nostro Signore. Le canzoni alternano inglese semplice e dialetto, voci maschili e femminili, assoli di chitarra e altri suoni tipici del reggae. L’insieme, grazie anche all’uso adeguato di strumenti, è quello di un’armonia musicale, di facile ascolto e comprensione. Nell’altra traccia presente nell’album, “Pray Now”, ripete la stessa frase appena scritta durante i ritornelli ed esprime, grazie anche al doppio significato dell’inglese “Pray”, sia il bisogno di pregare che il diffondersi della speranza. Quest’ultima insieme alla preghiera  è necessaria affinchè torni di nuovo quell’ideale di Fratellanza e Amore che manca algenere umano. No alle droghe, no all’arroganza, no alle istituzioni religiose ufficiali, sì alla spiritualità pura e a tutti i gli esseri umani che credono nei valori dell’amore e della pace, valori banali ma sempre meno rispettati. I concetti appena citati sono divulgati ed espressi non solo nelle canzoni e nei concerti, ma anche nella vita, dove la solidarietà e la condivisione sono elementi essenziali e unici per invocare quella ”Humanitas” ormai decaduta.

http://www.myspace.com/rhomanife

Note Tecniche-MusicaliBuon uso del basso e adeguati assoli di chitarra che non disturbano i ritmi musicali che sono quelli tipici della “ReggaeMusic” . Il tutto è ben adattato alle voci italiane, tra inglese e dialetto. I termini chiave e quindi di conseguenza anche i concetti e i temi che si vogliono esprimere sono precisi e notati sin dal primo ascolto.

Altre Note : Il loro non è solo un progetto musicale ma è un progetto culturale con vari eventi organizzati ai quale partecipano moltissime persone amanti della libertà e della libera espressione che da anni condividono le convinzioni e le idee, sempre solidali al loro interno e aperti all’esterno. Hanno inoltre promosso il “Tour per la Fratellanza fra i Popoli 2012 ”  per diffondere il loro modo di vedere pensare tra Amore, Fratellanza e Pace.    

 By VitoR.    @VitoRom01

 

Tutte le bands interessate ad ottenere recensioni e pubblicità sul nostro blog possono scriverci e d inviare il loro materiale (audio,video,bio,foto,links vari)  all’indirizzo   antipop.project@gmail.com  e verrete inseriti su Il Metropolitano!!



                                                                                                                                     

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

dagolou

This WordPress.com site is the bee's knees

Rock the Shop

stomping...pumping...grinding...thumping..

My Trephine

Locked Lips Also Sink Ships

La Giornalista Scalza

A great WordPress.com site

1 Song 1 Show

a singular show inspired by a solitary song

I(r)Radiati

Con una erre o due?

Daniele Salomone

Archivio online

INDIEgestione

una scorpacciata di indie

Nudespoonseuphoria's Blog

100 cover versions and a kitchen sink drama

Wunderbar - Siena

"L'uomo prima è meravigliato, poi si muove." (F. Hadjadj)

Newtopia

Free Music for Free People

« A MEGGHIU PAROLA E' CHIDDA CA ◙ SI RICI » || di Gabriele Ener.

Ciò che non siamo in grado di cambiare, dobbiamo provare a descriverlo.

L'ultima Thule

Dove la musica è ancora una ragione di vita (un blog di Federico Guglielmi)

baseMultimedia

Digital Strategy & Web Marketing

Le Grandi Recensioni

recensioni semiserie di musica, cinema, letteratura eccetera

STRANGE JOURNAL

A great WordPress.com site

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: